skip to Main Content
Limitazione Alla Circolazione Veicoli EURO 4

LIMITAZIONE ALLA CIRCOLAZIONE VEICOLI EURO 4

La delibera n. 3606 del 28 settembre 2020 della Giunta Regionale di Regione Lombardia ha disposto che, a partire dall’11 gennaio 2021, i veicoli diesel Euro 4 senza filtro antiparticolato (FAP) efficace non possono circolare nel semestre invernale dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30, nei Comuni della Fascia 1 e nei 5 Comuni di Fascia 2  con popolazione superiore ai 30.000 abitanti; mentre i diesel Euro 3 e i veicoli a benzina Euro 1 nei Comuni di Fascia 1 e 2 (totale 570 Comuni) sono soggetti a limitazioni tutto l’anno, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30.

E’ possibile circolare in deroga a queste limitazioni aderendo al progetto Move In di Regione Lombardia, che consiste nell’installazione a bordo del veicolo di un dispositivo GPS in grado di rilevare le percorrenze, scalando automaticamente i chilometri percorsi dal totale assegnato, che varia in base alla classificazione del veicolo.

Vengono inoltre assegnati dei chilometri aggiuntivi in caso di percorrenze su strade extra urbane e autostrade e stili di guida “ecologici”.

Riportiamo di seguito il dettaglio e gli ambiti di applicazione dei veicoli interessati:

Percorrenze annuali massime consentite nelle aree con limitazioni della circolazione Ambito di applicazione Cat. M1, M2 (Km/anno) Cat. N1, N2 (Km/anno) Cat. M3, N3 (Km/anno)
BENZINA EURO 0 Area 1 e 2

1000

2000

2000

GASOLIO EURO 0 Area 1 e 2

1000

2000

2000

BENZINA EURO 1
(adesioni a partire da 1 dicembre 2020)
Area 1 e 2

2000

4000

4000

GASOLIO EURO 1 Area 1 e 2

2000

4000

4000

GASOLIO EURO 2 Area 1 e 2

4000

6000

6000

GASOLIO EURO 3* Area 1

7000

9000

9000

GASOLIO EURO 4**
(adesioni a partire da 1 dicembre 2020)
Area 1

10000
(max 5000 nel periodo dal 1 ottobre a 31 marzo)

12000
(max 6000 nel periodo dal 1 ottobre al 31 marzo)

12000
(max 6000 nel periodo dal 1 ottobre al 31 marzo)

* Per i veicoli di classe Euro 3 a gasolio (diesel) valgono le seguenti disposizioni:

  • per adesioni al servizio MoVe-In già in corso o effettuate entro il 30 settembre 2020 compreso, il monitoraggio annuale dei chilometri percorsi al fine del rispetto della soglia chilometrica avviene solo all’interno dell’Area 1;
  • per i rinnovi delle adesioni effettuati entro il 10 gennaio 2021, il monitoraggio annuale dei chilometri percorsi avviene solo all’interno dell’Area 1;
  • per i rinnovi delle adesioni effettuati tra l’11 gennaio e il 30 settembre 2021, il monitoraggio annuale dei chilometri percorsi avviene nelle Aree 1 e 2, ma viene attribuito un contributo aggiuntivo dovuto all’estensione del monitoraggio delle percorrenze anche sull’Area 2 valutato in 1500 km;
  • per le nuove adesioni effettuate a partire dal 1° ottobre 2020, il monitoraggio annuale dei chilometri percorsi avviene nell’Area 1 fino al 10 gennaio 2021 e nelle Aree 1 e 2 a partire dal 11 gennaio 2021.

**Per i veicoli di classe Euro 4 a gasolio (diesel) le soglie chilometriche sono state individuate sulla base degli scenari emissivi (8000 per i veicoli M1 e M2 e 10000 per i veicoli N1, N2, N3 e M3) e dell’emergenza sanitaria da COVID-19 in atto; il contributo aggiuntivo dovuto all’emergenza sanitaria da COVID-19 è stato determinato in 2.000 km/anno in ragione degli impatti sulla mobilità pubblica e privata per il rispetto delle regole di distanziamento sociale. Nel periodo dal 1 ottobre a 31 marzo è necessario rispettare il limite massimo pari al 50% dei chilometri assegnati annualmente. Tali soglie individuate valgono per le adesioni effettuate entro il 30 settembre 2021. Successivamente i valori saranno rivalutati in base all’andamento delle adesioni, al numero di chilometri effettivamente percorsi dai veicoli aderenti e alla situazione sanitaria legata all’epidemia da COVID-19. L’adesione al servizio MoVe-In dei veicoli Euro 4 diesel comporta di fatto l’estensione delle limitazioni permanenti a tutto l’anno di adesione e non solo al semestre invernale, per consentire il monitoraggio delle percorrenze in modo continuativo in relazione al rispetto delle soglie annuali assegnate.

I veicoli con alimentazione diesel appartenenti alle classi Euro 0, 1, 2, 3 e benzina Euro 0 possono già aderire all’iniziativa, mentre per i veicoli Euro 4 diesel e Euro 1 benzina potrà essere presentata domanda a partire dal 1° dicembre 2020.

Il nostro Studio rimane a disposizione per guidarvi nell’iter di adesione al progetto Move In e per ogni chiarimento a riguardo.

AUTO TRUCK, società di Varese, specializzata in pratiche automobilistiche
Emilio Crugnola

Back To Top
×Close search
Cerca